Coding Girl-progettazione e realizzazione dell’ APP Trash Planner per dispositivi Android e IOS

Giovedì 12-maggio si è tenuto l’evento di chiusura dell’8ª edizione del Coding Girls.

Coding Girl è un progetto promosso dalla Fondazione Mondo Digitale, una associazione che lavora da anni per una società della conoscenza inclusiva coniugando innovazioneeducazioneinclusione valori per una cittadinanza responsabile (www.mondodigitale.org)

L’obiettivo del progetto è accelerare il raggiungimento delle pari opportunità nel settore scientifico e tecnologico.

Coding Girls nasce nel 2014 come iniziativa sostenuta dalla Missione Diplomatica degli Stati Uniti in Italia, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e Microsoft.

Nelle successive edizioni il progetto è cresciuto fino a configurarsi come un programma formativo aumentato per allenare le nuove generazioni alle STEAM, ma soprattutto per aiutare le giovani studentesse ad avere fiducia nella scienza e a orientarsi nelle carriere del futuro.

Oggi partecipano alla cordata educativa altre ambasciate, enti, organizzazioni ma soprattutto i più prestigiosi atenei italiani tra cui la nostra Università della Calabria che ha come referente del progetto l’Ingegnere Antonella Guzzo del dipartimento DiMEG della facoltà di Ingegneria che fa da “ponte” con gli Istituti di Istruzione Superiore della provincia.

Gli studenti coinvolti sul territorio nazionale quest’anno sono stati oltre 15.000 in 24 province italiane tra cui appunto Cosenza.

A dare lustro alla nostra provincia ci ha pensato il Team del Liceo Scientifico Pitagora di Rende composto da: Federico Magnelli, Silvia Ferrantino, Luciano Giovanni Osso e Maryem Barakat del 1° anno indirizzo Scienze Applicate coordinati e seguiti dal loro tutor interno il professor Francesco Trofimeno Guida docente di Informatica.

I ragazzi, dopo un percorso di Learning by doing della durata di quasi 8 mesi, attraverso dei laboratori pomeridiani con i tutor, si sono occupati della progettazione e realizzazione di un’APP per dispositivi Android e IOS.

L’APP si chiama Trash Planner e serve a gestire al meglio il conferimento dei rifiuti in ambito domestico.

Sotto un video-tutorial dell’APP realizzata dai ragazzi del Pitagora, che potrete eventualmente scaricare ed installare sul vostro telefonino da questo link: https://drive.google.com/file/d/17qoBH7QXwqa6JYiJjn4xwQAbB9bLCuPE/view?usp=drivesdk.

Complimenti quindi a questi giovani talenti, ma anche agli insegnanti, ai tutor e all’attentissima Dirigente del Liceo Scientifico Pitagora, la Dott.ssa Alisia Rosa Arturi, che con la loro attenzione e dedizione fanno in modo che il talento non venga sciupato. Ad maiora semper.

Font Resize